venerdì, novembre 17, 2006

Harry a pezzi



Questa illustrazione finirà sulla copertina della rivista Poetry, una rivista americana di poesia! (figata)

A proposito.
C'era questa cosa che diceva Woody Allen in Harry a pezzi, cioè che lui funzionava meglio nelle storie che scriveva che non nella sua vita reale.

Cioè, proprio questa illustrazione hanno scelto!
Vuol dire che funzionano meglio i miei disegni che quello che realmente rappresentano.

1 commento:

danielefrattolin ha detto...

sai che anche io ho letto campo di baba un giorno che ero ammalato! complimenti per il disegno. ciao