martedì, dicembre 05, 2006

Quella volta che si disegnò sul muro





Ecco le foto di quel che si è fatto qualche tempo fa, sul muro.
Una serata piuttosto strana, ma divertente, se ci ripenso.

9 commenti:

pae ha detto...

ma l'uomo girato di spalle è per caso bertò?!

elzevira ha detto...

e che uomo! :D

violetta ha detto...

complimenti a voi

marcomastri ha detto...

Ma quello di spalle è ubertini???

Quando lo vedi salutamelo, l’animale.

elzevira ha detto...

l'animale lo puoi trovare nei peggiori bar dell'entroterra marchigiano e nelle feste più “in” della medesima zona :D

giulia ha detto...

anche a me piacrebbe fare una cosa del genere una volta, se hai la necessità di trovare altri "collaboratori" alle tue imprese murali, fammi sapere ;)
baci

elzevira ha detto...

chiedi a giorgio!
è lui il capo!

giuliè ha detto...

bella la murata! brèvi. ubertini pare che se la faccia coi cinesi..non ho capito.

pae ha detto...

il bertò colle cinesi?
sapevo dell'esistenza di buoni bocconcini primavera vicino la residenza ubertini...